FANDOM


Il contenuto di questo articolo originò sul Huntik Wiki inglese. (autori) (CC-BY-SA)

DeFoe

DeFoe

DeFoe è un ingannatore. Fu lui a condurre la piccola squadra di Agenti, mandata per inseguire Lok Lambert. Avvolte le sue tattiche mettono in serio pericolo i suoi uomini. Accanto al suo fedele braccio destro, Grier, la missione di Defoe è stata la stessa per mesi: cacciare Dante Vale e il suo team di Cercatori della Fondazione Huntik e impedire loro di interferire nei piani dell'Organizzazione.

Defoe è disposto a tutto pur di completare la sua missione, non importa se è sbagliato. Il suo Titano è Kreutalk. Defoe è stato tragicamente ucciso da Grier alla fine dell'episodio 11.

Storia

Poco si sa circa del suo passato, ma le sue gesta nel scalare il ramo della gerarchia dell'Organizzazione è conosciuto da tutti gli Agenti. Nel giro di pochi mesi.

Abilità

Con odio senza fine, DeFoe persegue Dante e i suoi amici usando la sua squadra di Agenti, usa magie velenose.

Personalità

Conosciuto per le sue aspettative, l'efficienza, e l'ossessione sadico con l'acido, Defoe è temuto da amici e nemici. Egli nutre un forte odio per Dante Vale ed è disposto a mettere a rischio la missione per sconfiggerlo. Dante stesso ha dichiarato che non conosce il motivo del suo rancore.

Magie

Titani

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.